Sono ufficialmente definiti i corsi della “Summer School 2019: corsi di perfezionamento, interpretazione musicale, concerti”, giunta alla VIII edizione, che da agosto a settembre coinvolgerà esponenti internazionali della musica classica come insegnanti dei giovani allievi reggiani e non solo.

Un progetto formativo che incrementa in modo significativo l'offerta del Peri-Merulo, completando un quadro di attività che abbraccia tutti i dodici mesi dell'anno. Uno sforzo reso possibile dalla scuola mettendo in campo risorse e competenze in uno sforzo corale, grazie anche al sostegno di amministrazioni locali e privati che si dimostrano capaci di una visione illuminata e progettuale della politica culturale, anche in tempi di grandi criticità come sono quelli odierni.

Anche quest'anno importantissimi i corsi proposti:

Scarica QUI la lista dei corsi della Summer School 2019

 

Altri due importanti nomi di fama internazionale si aggiungono alla già ricca lista di docenti protagonisti della Summer School 2019, i corsi estivi di perfezionamento estivi tenuti nelle località più belle della città di Reggio e dell'Appennino.

Sono aperte le iscrizioni per i corsi di fagotto con Alberto Biano, Primo Fagotto solista dell'Orchestra della Svizzera Italiana, e di tromba con Andrea Lucchi, Prima Tromba solista dell'Orchestra sinfonica dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Nelle locandine è possibile trovare tutte le info per le iscrizioni.

A questo link è disponibile il documentario sul primo anno di attività dell'Orchestra fondata dai Conservatori e dagli Istituti musicali di Alta Formazione di Parma, Piacenza, Modena e Reggio Emilia, con interviste ai direttori e ai giovani musicisti.

QUI il link al video.

Vai all'inizio della pagina