trienni e bienni

Biennio AFAM

Regolamento didattico interno del Triennio di I° Livello e del Biennio di II° Livello in Discipline Musicali

Regolamento per i Crediti Formativi dei Corsi di I° e II° Livello 

Norme relative allo svolgimento degli Esami di Profitto del Triennio AFAM e Biennio AFAM

Manifesto degli Studi Anno Accademico 2020/2021 (Regolamento dei corsi dell'Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica AFAM Propedeutico AFAM, Triennio AFAM, Biennio AFAM) 

Ai Corsi del Biennio AFAM si accede tramite esame di ammissione, presentando un programma di 20 minuti a scelta dello studente, ed in possesso del Diploma Accademico di I° livello. 
Se il candidato ha la cittadinanza straniera, per accedere all'esame di ammissione, è necessario avere il permesso di soggiorno e la certificazione della lingua italiana B2. Per il corso di Canto, dopo l'esame di ammissione, è previsto un colloquio in lingua italiana. 
All'interno dei programmi curriculari di Biennio ordinamentale di II° livello sono previste materie utili al conseguimento dei 24 CFU per accedere ai concorsi per l'insegnamento in attuazione del Decreto Ministeriale protocollo 14 del 9 gennaio 2018 Miur.
Le iscrizioni all'esame di ammissione sono aperte indicativamente da aprile a settembre. 


Corsi Biennio AFAM

Arpa - Canto - Chitarra - Clarinetto - Composizione - Contrabbasso - Corno - Fagotto - Fisarmonica - Flauto - Musica da Camera - Oboe - Organo - Pianoforte - Strumenti a Percussione - Tromba - Trombone - Viola - Violino - Violoncello

Piani di Studi Biennio AFAM

Ordinamenti didattici e Piani di Studi per il conseguimento del Diploma Accademico di II° Livello 


La figura del Tutor

La Prof.ssa Maria Luisa Azzolini, Vicedirettore dell'Istituto, svolge la funzione di Tutor per gli studenti dei Corsi accademici AFAM di I° e II° livello. In particolare sono demandati al Tutor i compiti di consulenza sulla formulazione del piano di studi e su ogni altra problematica posta dallo studente e legata al percorso didattico; l'attribuzione di crediti e debiti didattici degli studenti in accordo con i docenti o con apposita Commissione di docenti; la definizione, con i docenti inter-dipartimentali, dell'area formativa di Musica d'insieme vocale e strumentale e delle attività annuali dello studente; il raccordo con la Segreteria Didattica e con la Direzione per ogni necessità di comunicazione connessa al percorso di studi dello studente.

Prof.ssa Maria Luisa Azzolini
0522 456182
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


Anno Accademico 2020/2021

Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) - Biennio AFAM

Ai Corsi del Biennio AFAM si accede tramite esame di ammissione, presentando un programma di 20 minuti a scelta dello studente, ed in possesso del Diploma Accademico di I° livello. 
Se il candidato ha la cittadinanza straniera, per accedere all'esame di ammissione, è necessario avere il permesso di soggiorno e la certificazione della lingua italiana B2. Per il corso di Canto, dopo l'esame di ammissione, è previsto un colloquio in lingua italiana.
Le iscrizioni all'esame di ammissione sono aperte indicativamente da aprile a settembre. 

RETTE SCOLASTICHE


COME ISCRIVERSI: 
Le iscrizioni possono essere effettuate su Isidata o in Segreteria Didattica nella sede "Achille Peri" di Reggio Emilia in via Dante Alighieri 11.

Sede "Achille Peri" di Reggio Emilia, via Dante Alighieri, 11
Segreteria Didattica 
Comparto Triennio AFAM e Biennio AFAM

Dott.ssa Barbara Protti
339 6890029
0522 456778
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


Bolli e Tassa Regionale

Le domande d'iscrizione ai Triennio AFAM e Biennio AFAM devono essere presentate insieme ad una marca da bollo da € 16,00. Coloro che hanno già provveduto a pagare la Tassa Regionale dovranno presentare la domanda insieme alla ricevuta di pagamento della Tassa e marca da bollo da € 16,00. 

"Tutti gli studenti che si iscrivono all'Università, agli Istituti dell'Alta Formazione Artistica e Musicale devono pagare la tassa regionale per il diritto allo studio universitario". Dall’anno accademico 2012/2013, l’importo è determinato in 140 euro, a seguito dell’emanazione del decreto legislativo  n. 68 del 29 marzo 2012.
La tassa regionale per il Diritto allo Studio Universitario è stata istituita per incrementare le disponibilità finanziarie delle Regioni finalizzate all'erogazione di benefici agli studenti universitari capaci e meritevoli e privi di mezzi.

Come pagarla: 
Chi si immatricola o iscrive ai corsi di istituti non convenzionati deve versare la tassa sul conto corrente postale n. 68882703 intestato a Regione Emilia-Romagna - Tassa regionale diritto allo studio universitario prima dell’immatricolazione o iscrizione, indicando nella causale "Tassa regionale per il diritto allo studio universitario", l’istituto frequentato e l’anno accademico. La tassa deve essere versata prima dell’immatricolazione o iscrizione.

A chi rivolgersi: 
informazioni possono essere richieste direttamente a Er.Go Azienda regionale per il diritto agli studi superiori e agli Istituti universitari.
www.er-go.it
Indirizzi, telefoni e orari di apertura delle sedi dell'Azienda regionale per il diritto agli studi superiori

Vai all'inizio della pagina