Il cartellone dei concerti della 39° edizione de L’Ora della Musica

Dal 26 gennaio, ogni domenica, dieci concerti con protagonisti i migliori allievi dell’Istituto reggiano e di altri conservatori italiani

 

Reggio Emilia, 13 gennaio 2020 - Torna anche quest’anno l’appuntamento con i concerti della domenica mattina de “L’Ora della Musica”, la rassegna promossa e organizzata dall’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnuovo ne’ Monti “A. Peri – C. Merulo”. Giunta alla sua trentanovesima edizione, la rassegna ha in programma dieci appuntamenti, da gennaio a marzo, animati dai migliori allievi, dell’Istituto e non solo, vista la collaborazione con altre realtà del territorio emiliano.
Tutti i concerti saranno ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti, e si terranno nell’Auditorium “Gianfranco Masini” dell’Istituto reggiano in via Dante Alighieri 11 alle ore 11. Il calendario completo è scaricabile QUI.

Il primo appuntamento che inaugurerà la rassegna è fissato per domenica 26 gennaio con il Concerto per il Giorno della Memoria. In ricordo degli oltre sei milioni di vittime dei campi di sterminio, andrà in scena “Intranima Lieder”, un ciclo rappresentativo per voce recitante, mezzosoprano, violino e pianoforote su testi di Giorgio Bassani con esecuzione in forma di concerto arrangiato dal compositore reggiano Corrado Sevardi. L’evento, che ha il patrocinio della Fondazione “Giorgio Bassani” di Ferrara, accompagnerà in musica gli scritti di Bassani, già colpito dalle Leggi Razziste del 1938 in quanto ebreo e autore del capolavoro “Il giardino dei Finzi-Contini”, letti dalla voce narrante di Giuliano Brunazzi, la voce di Cristina Calzolari, mezzosoprano, Alessandro Sevardi, violino, e Davide Finotti, pianoforte. 
La rassegna si concluderà domenica 29 marzo con il frizzante concerto del Spriss Brass con Innocenzo Caserio e Giovanni Lucero, trombe, Federico Fantozzi, corno, Demetrio Bonvecchio, trombone, e Alessandro Iezzi, tuba.

L’Ora della Musica 2020 è promosso da: Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne' Monti “A. Peri-C. Merulo”, Comune di Reggio Emilia, Comune di Castelnovo ne’ Monti, Fondazione Pietro Manodori, Istoreco, Istituto Alcide Cervi, Fondazione “Giorgio Bassani” con la collaborazione di Casa Musicale del Rio e Reggio Iniziative Culturali.

Ingresso libero e limitato ai posti disponibili.



Per informazioni: 0522 456771
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.peri-merulo.it

Vai all'inizio della pagina